La cartolina di Gramsci

10 febbraio 2017 | Filed under: politica

LA CARTOLINA DI GRAMSCI (3)“Prendetelo, prendetelo, è un controrivoluzionario”. Gridando, una donna magra e scarmigliata con braccia lunghissime tenta di fermare un letto, che ridendo fugge a gambe levate. È l’una di notte del 16 ottobre 1922, e Antonio Gramsci, nella stanza di un albergo russo in compagnia di Iulca Schucht, traccia bizzarri schizzi con fumetti umoristici e versetti satirici su una cartolina postale indirizzata alla sorella di lei, Eugenia…”

Noemi Ghetti presenta la sua intelligente ultima opera, “La cartolina di Gramsci”, il 17 febbraio a Grosseto, invitata dal nostro Istituto Gramsci. Un’occasione preziosa per verificare ancora una volta l’originalità e la spregiudicatezza del grande intellettuale italiano, la cui vita privata coincide sempre con le scelte politiche.

Alle ore 17, nella sede dell’Istituto in via De Pretis 32, una conversazione con Noemi e il politologo Enrico Mannari, coordinati da Lucia Matergi, presidente dell’Istituto.

 

Calendario

febbraio: 2018
L M M G V S D
« Gen    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728  

Articoli