Me ne frego

21 Giugno 2019 | Filed under: politica, storia

Grande interesse per la presentazione dell’ultima opera di David Bidussa “Me ne frego” ed. Chiarelettere. Nello spazio articolato e invitante della libreria Palomar e con l’accoglienza dei suoi esperti librai, l’autore ha illustrato a un pubblico attento e numeroso le ragioni della sua raccolta di testi mussoliniani, che lungi dal porsi come prova di un ritorno fascista, che sarebbe prospettiva antistorica per eccellenza, vuole condurre a riflettere sulle ragioni di un lessico, di una retorica, di uno stile declamatorio che costituirono le fondamenta del regime. Un discorso sul linguaggio e la sua potenza, una focalizzazione su ciò che è utile approfondire per affrontare il nostro complesso presente. Bidussa ha affrontato le questioni con il dinamismo dell’intellettuale che si pone l’obiettivo di sfondare su certi temi, senza dare ricette ma fornendo originali chiavi di accesso. Un discorso sempre interessante, stimolato dalle domande puntuali e aperte di Simone Duranti, che ha saputo offrire le sue competenze di storico specialista dei temi trattati, come trampolini ideali per mantenere teso il filo del ragionamento.

 

 

Calendario

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Articoli